Home Page

Tanti Auguri!

Albero di Natale

Carissimi Soci e Amici
si chiude per noi di Oltre la Ricerca un anno ricco di iniziative, eventi e incontri che ci hanno permesso di crescere, imparare e ampliare i nostri orizzonti.
Stiamo crescendo ... ma vogliamo che la nostra identità locale si mantenga forte perché, secondo noi, è solo guardando ai bisogni concreti che si possono realizzare grandi progetti!!!
Insieme al Direttivo, vorremmo augurare a tutti buon feste e ringraziare chi ci sostiene e contribuisce alla riuscita delle nostre iniziative e progetti.


Quest'anno, per questioni organizzative, non organizzeremo la tradizionale tombola della befana, pertanto se avrete il tempo di passare al mercatino, potremmo rinnovare la tessera associativa in quel contesto o comunque in ogni momento presso la sede sociale, Via del Crocifisso 35 (cell. 320.4331550 - 340.5840027 - 320.7122976).

Anche il 2018 si preannuncia ricco di eventi nei quali contiamo di mettere insieme la voglia di migliorare i percorsi per i malati di tumore al pancreas e loro familiari, la sensibilizzazione dei medici di famiglia e dell'opinione pubblica e la ricerca che ancora deve compiere un cammino importante nello studio e caratterizzazione biologica della malattia. Purtroppo in Italia, come sapete, i fondi destinati alla ricerca sono una goccia nel mare ed il contributo delle associazioni è fondamentale.

"Chef by Chef" si ripeterà dunque anche nei primi mesi del 2018 (presto definiremo il calendario) perchè "Oltre la Ricerca" guarda con grande attenzione al mondo del cibo di qualità, avendo ben presente l'importanza degli alimenti nella prevenzione dei tumori e della necessità di fare chiarezza in questo ambito ad oggi ancora molto controverso.

Siamo allo stesso tempo pronti ad accogliere vostre richieste, idee e suggerimenti per migliorare il nostro operato.
Augurandovi ancora di cuore ogni bene, inviamo cordiali saluti.

Il Direttivo
Associazione Oltre la Ricerca
cell. 340.5840027 - 320.4331550
pagina FB: Oltrelaricerca

Il tumore al pancreas fa un po' meno paura

Il tumora fa meno paura

L'importanza della diagnosi

Al Sant'Orsola di Bologna un incontro tra medici e pazienti organizzato da quattro associazioni che operano accanto alle famiglie

FACCIAMO LUCE sul tumore al pancreas

Facciamo Luce sul tumore al pancreas

Ogni giorno, oltre 1000 persone nel mondo si ammalano di tumore al pancreas e si stima che 985 di loro moriranno per questa patologia. Recenti studi hanno evidenziato che il cancro al pancreas, che ogni anno in Italia colpisce oltre
13.000 persone, diventerà entro il 2020 la seconda causa di morte per tumore.
Purtroppo il tumore del pancreas in fase precoce non dà segni particolari e anche quando sono presenti sintomi, si tratta di disturbi piuttosto vaghi, frequentemente interpretati in modo errato sia dai pazienti sia dai medici. La
mortalità per questo tipo di patologia a 5 anni dalla diagnosi si avvicina al 99%, facendo sì che il cancro al pancreas goda del triste primato di tasso di mortalità più elevato tra tutti i tumori.
Novembre è il mese dedicato alla consapevolezza del tumore al pancreas. In tutto il mondo si svolgeranno iniziative il cui scopo è divulgare informazioni su questo tumore ancora oggi così poco conosciuto eppure così aggressivo.
Prendendo esempio da quanto accade nel mondo, l'Associazione Nastro Viola, ente no-profit impegnata nella lotta al tumore al pancreas, in collaborazione con Oltre La Ricerca, Fondazione Nadia Valsecchi, Progetto My Everest e
Tumorepancreas.com, propone per il terzo anno consecutivo la campagna di sensibilizzazione "Facciamo luce sul tumore al pancreas".

Dicono di noi....

L'Esperienza di Oltre la Ricerva
L'esperienza di "Oltre la Ricerca"

Perchè è importante educare i medici di famiglia a riconoscere i primi sintomi del tumore al pancreas.