Il 10 maggio era la data che avevamo ipotizzato quest'anno per la cena Chef by Chef.

Le condizioni non ci hanno permesso di essere lì con voi, nella splendida cornice del Grand Hotel, un'entrata accompagnata da note di pianoforte e violino, una sala bianca, elegante... avvolti da un'atmosfera fuori dal tempo e poi...

...lo show degli chef che con i loro piatti ancora una volta ci avrebbero stupiti e appagati,

il tutto addolcito dalle note della Dolce Vita di Fellini proposte dal DJ Ugo Botticelli e supportati dal dirompente entusiasmo di Spiridione Ripaldi.

E invece... qualcosa di più grande e imprevisto ci ha travolti...

Ha travolto la nostra quotidianità e le nostre certezze, forse
ricordandoci che non sempre le cose vanno come vorremmo.

Ma forse... non è questo che ci porta una malattia??? Stordimento in un primo momento e poi una nuova quotidianità che diventa il presente perché non ci si ricorda bene come era prima e non si sa ancora cosa verrà dopo.

Ma noi ci siamo! Stiamo continuando a lavorare per portare avanti il nostro messaggio ed i nostri obiettivi che parlano di diagnosi tempestiva e medicina del e sul territorio.

Abbiamo intervistato, insieme alle altre Associazioni, specialisti di tutta Italia e redatto documenti condivisi per portare alle Istituzioni la nostra voce e quella dei pazienti.

Siamo al lavoro per garantire sempre il supporto attraverso le consulenze nutrizionali e per aprirci, insieme ai medici del territorio, ad un nuovo progetto che coinvolga ed integri la nostra realtà con altre simili alla nostra per essere ancora più vicini e di aiuto alle persone.

E anche se quest'anno non abbiamo potuto essere lì insieme, con questo video vorremmo farvi viaggiare nel tempo...

Ciao,
Francesca

Vi Aspettiamo tutti al mercatino di Natale dell'Associazione

e cogliamo l'occasione per augurare a tutti Buone Feste.

Un ringraziamento particolare alle volontarie che hanno realizzato gli oggetti di artigianato che, in quanto fatti interamente a mano, rendono unici i nostri prodotti: Elena, Nadia, Marisa e Manuela. Ringraziamo inoltre la Fugar Produzione S.p.A. che ci ha gentilmente offerto i suoi prodotti ed il maestro pasticcere Antonio Guerra per la donazione dei panettoni.

Un ringraziamento va anche a soci e amici che nel corso di questo anno ci hanno seguito, aiutato e sostenuto. Non è facile lavorare su questa tematica e non è facile cercare e trovare i modi per dare un contributo concreto e serio alla lotta contro il tumore al pancreas. Ma noi ci mettiamo tutta la buona volontà per migliore i processi ed il sistema, illuminare i palazzi nella speranza di fare sempre più luce e attirare l'attenzione affinché si investa di più e in maniera più efficace.   

Grazie a voi che siete con noi in questa avventura.

Il Direttivo

Anche quest'anno l'Associazione di Volontariato Oltre la Ricerca ODV aderisce alla campagna di sensibilizzazione sul tumore al pancreas, portata avanti dall'ASSOCIAZIONE NASTRO VIOLA con la collaborazione di Fondazione Nadia Valsecchi Onlus, Oltre la Ricerca ODV e Associazione My Everest Onlus.

Come noto, l’iniziativa, parte di una Campagna di Sensibilizzazione internazionale che coinvolge luoghi simbolici in diverse parti del pianeta (dalle Cascate del Niagara all'Opera House di Sydney) si propone di richiedere l’illuminazione di edifici pubblici e privati nel colore viola – colore simbolo del tumore al pancreas – durante il prossimo 21 Novembre 2019, data in cui si celebra la Giornata Mondiale Contro Il Tumore al Pancreas.

Lo scorso anno oltre 100 Comuni Italiani hanno aderito alla nostra iniziativa e diverse città italiane si sono illuminate di viola per portare l’attenzione su una patologia ancora troppo poco conosciuta.

Sempre in occasione della GIORNATA MONDIALE per la LOTTA al TUMORE AL PANCREAS il giorno 21 novembre, presso il Club Nautico di Rimini, con inizio alle ore 19:00 si terrà un incontro pubblico aperto alla cittadinanza con ingresso libero, dove verrà offerto un buffet in apertura ed a seguire si aprirà una tavola rotonda con medici e pazienti.

Proprio in occasione della Giornata Mondiale e circondati dalla luce viola di monumenti simbolo ed alberghi della città, vogliamo richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e degli organismi e Istituzioni competenti, sull’importanza di sostenere l’informazione e la ricerca su questa patologia ancora poco conosciuta, la cui incidenza però sta aumentando in maniera considerevole.

L'iniziativa ha lo scopo di trattare, sotto vari punti di vista (medico-scientifico-nutrizionale) le tematiche connesse alla patologia e all’importanza della diagnosi tempestiva;

Questa è la mission dell’Associazione, che proprio quest’anno con la sua donazione ha implementato l'ambulatorio dedicato alle patologie del fegato, del pancreas e delle vie biliari finanziando l'attività di un'infermiera con il ruolo di case manager ospedaliera, nato allo scopo di seguire l’intero percorso ospedaliero del paziente e creare un raccordo tra territorio (medici di famiglia) e ospedale; lo scopo della serata, è appunto quello di sensibilizzazione a tutto tondo ed infatti, l’incontro sarà aperto non solo agli addetti ai lavori (medici e clinici) ma a tutta la cittadinanza. 

Vi aspettiamo, sarete nostri ospiti …


Ringraziamo con tutto il cuore i partecipanti all'evento del 20 Luglio e 
tutti gli sponsor e collaboratori che hanno contribuito alla sua riuscita:

Azienda Agrituristica Pian del Pigro, Società agricola Biologica Podere Roccolo, Sapori Nostrani, Antica Cucina, Pasticceria Novecento, Tecnocasa, Macron, Collegio dei Geometri di Rimini, DJ Ugo Botticelli, Pubblica Assistenza Croce Adriatica

Insieme ed a piccoli passi, possiamo fare tanto.

Azienda Agrituristica 

Oggi... cercando di rendere migliore il sistema... per sempre...

Vi aspettiamo all'edizione del 2020!!!

Cari soci e amici, anche quest'anno si rinnoverà l'appuntamento principale della nostra associazione!

Vi segnaliamo che la serata si svolgerà in anticipo rispetto alla data canonica, con veste totalmente rinnovata, cena organizzata direttamente dal direttivo con prodotti Bio e a Km 0, e plastic free....

seguirà deejay set con la partecipazione straordinaria di Ugo Botticelli!!!

Come ogni anno, tutto il ricavato sarà utilizzato per supportare le iniziative dell'Associazione indirizzate principalmente alla "diagnosi precoce del tumore al Pancreas" e progetti attinenti.
AIUTATECI AD AIUTARVI!!!! Vi aspettiamo numerosi 🙂

Scarica il volantino

Si è svolta domenica 7 aprile la quarta edizione della serata di beneficenza "Chef by Chef" – show coking night, che unisce solidarietà e grande cucina, a sostegno della diagnosi  tempestiva del tumore al pancreas, organizzata dall’Associazione "Oltre la Ricerca" con tutto li lavoro, la passione e l'amore di Laura Fabbri, membro del Comitato Direttivo.

Nell'incantevole cornice del Grand Hotel di Rimini, illuminato di viola (colore simbolo di questo tumore), presso il Ristorante Dolce Vita, gli chef Claudio di Bernardo, Silver Succi del Quartopiano Suite Restaurant, Paolo Bissaro del Ristorante La Canonica, Daniele Succi del i-Fame Restaurant, Gianpaolo Raschi del Ristorante Guido, Mariano Guardianelli del Ristorante Abocar due cucine, Luigi Sartini del Ristorante Righi, Eva Venturini e Gabriella Cucugliato del Ristorante Marittimo della Betta hanno realizzato le loro opere d'arte a sostegno della nostra causa.

A loro, al direttore del Grand Hotel, Fabio Angelini ed a tutto il gruppo Batani, alle prestigiose case vinicole Tenuta Santa Lucia, Cantina Mingazzini, Cantina Franco Galli, Cantina Fiammetta, Cantina Mionetto, Fattoria del Piccione ed a Fugar Produzione, Panificio Pasini vecchia pescheria, Gabellini Group e Mevi Confezioni vanno i nostri più sentiti ringraziamenti.

Ringraziamo anche Ugo Botticelli per il DJ Set, ormai presenza fissa delle serate dell'Associazione, Nicola per le fotografie e l'esplosivo presentatore della serata Spiridione Ripaldi.

Un ringraziamento particolare anche al nostro ospite d'eccezione Enea Bastianini, pilota di moto2 che è intervenuto nonostante fosse appena rientrato dall'Argentina ed in procinto di ripartire per il gran premio delle Americhe.

Un grazie di cuore anche a tutti i soci attivi che hanno collaborato alla realizzazione di questa splendida serata.

Grazie anche a tutti voi che ci seguite e che aderite sempre più numerosi alle nostre iniziative e che con il vostro sostegno, la vostra presenza e le vostre parole ci aiutate a fare cultura, fare rete, sensibilizzare e portare avanti la nostra visione. Perché noi siamo convinti che i sogni possono diventare idee, le idee si possono trasformare in obiettivi e gli obiettivi, quando vengo realizzati, sostengono la vita.

Un arrivederci alle nostre prossime iniziative...

©2018 Oltre La Ricerca. All Rights Reserved.