Anche quest'anno l'Associazione di Volontariato Oltre la Ricerca ODV aderisce alla campagna di sensibilizzazione sul tumore al pancreas, portata avanti dall'ASSOCIAZIONE NASTRO VIOLA con la collaborazione di Fondazione Nadia Valsecchi Onlus, Oltre la Ricerca ODV e Associazione My Everest Onlus.

Come noto, l’iniziativa, parte di una Campagna di Sensibilizzazione internazionale che coinvolge luoghi simbolici in diverse parti del pianeta (dalle Cascate del Niagara all'Opera House di Sydney) si propone di richiedere l’illuminazione di edifici pubblici e privati nel colore viola – colore simbolo del tumore al pancreas – durante il prossimo 21 Novembre 2019, data in cui si celebra la Giornata Mondiale Contro Il Tumore al Pancreas.

Lo scorso anno oltre 100 Comuni Italiani hanno aderito alla nostra iniziativa e diverse città italiane si sono illuminate di viola per portare l’attenzione su una patologia ancora troppo poco conosciuta.

Sempre in occasione della GIORNATA MONDIALE per la LOTTA al TUMORE AL PANCREAS il giorno 21 novembre, presso il Club Nautico di Rimini, con inizio alle ore 19:00 si terrà un incontro pubblico aperto alla cittadinanza con ingresso libero, dove verrà offerto un buffet in apertura ed a seguire si aprirà una tavola rotonda con medici e pazienti.

Proprio in occasione della Giornata Mondiale e circondati dalla luce viola di monumenti simbolo ed alberghi della città, vogliamo richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica e degli organismi e Istituzioni competenti, sull’importanza di sostenere l’informazione e la ricerca su questa patologia ancora poco conosciuta, la cui incidenza però sta aumentando in maniera considerevole.

L'iniziativa ha lo scopo di trattare, sotto vari punti di vista (medico-scientifico-nutrizionale) le tematiche connesse alla patologia e all’importanza della diagnosi tempestiva;

Questa è la mission dell’Associazione, che proprio quest’anno con la sua donazione ha implementato l'ambulatorio dedicato alle patologie del fegato, del pancreas e delle vie biliari finanziando l'attività di un'infermiera con il ruolo di case manager ospedaliera, nato allo scopo di seguire l’intero percorso ospedaliero del paziente e creare un raccordo tra territorio (medici di famiglia) e ospedale; lo scopo della serata, è appunto quello di sensibilizzazione a tutto tondo ed infatti, l’incontro sarà aperto non solo agli addetti ai lavori (medici e clinici) ma a tutta la cittadinanza. 

Vi aspettiamo, sarete nostri ospiti …


©2018 Oltre La Ricerca. All Rights Reserved.