Oltre-la-Ricerca-logo

La nutrizione rappresenta un tassello fondamentale nell'ambito della cura del paziente affetto da tumore del pancreas, che manifesta frequentemente problemi di interesse nutrizionale, dai quali può derivare una perdita di peso involontaria, spesso anche notevole.

Nutrient App screen

Il deterioramento dello stato nutrizionale va sempre contrastato efficacemente, poiché il mantenimento e il recupero del peso e della muscolatura corporea consente al paziente di essere trattato più efficacemente, di sviluppare un minor numero di complicanze nel corso dei trattamenti (medici e chirurgici), di mantenere più a lungo una buona autonomia funzionale e una buona qualità di vita.

Purtroppo, nonostante la frequenza con cui le problematiche nutrizionali si presentano durante il percorso terapeutico, e le evidenze scientifiche disponibili, la consapevolezza delle conseguenze negative della malnutrizione nel malato oncologico è ancora insufficiente sia tra gli operatori sanitari, sia tra i pazienti, a causa anche del circolare di una non corretta e adeguata informazione. 

Il progetto NUTRIENT (NUTritional RIsk assessmENT) nasce proprio da questa necessità: fornire a oncologi, infermieri, dietisti e soprattutto ai pazienti uno strumento di facile utilizzo, che sensibilizzi all'importanza della nutrizione per il malato oncologico, e aiuti a fronteggiare le criticità più frequenti che possono essere gestite, seppur in modo parziale, da un primo intervento di consultazione.

NUTRIENT è una app per dispositivi mobili gratuita, realizzata da un gruppo di lavoro costituito da rappresentanti dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), della Società Italiana di Nutrizione Artificiale e Metabolismo (SINPE) e della Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (FAVO), in collaborazione con Planning S.r.l.

NUTRIENT consente al paziente l'accesso a contenuti testuali e multimediali che rispondono alle necessità nutrizionali più immediate (scarso appetito, difficoltà di deglutizione, bisogni energetici incrementati, problemi intestinali, ecc.), ma anche al desiderio di informazioni riguardo diete e comportamenti nutrizionali, stili di viti o anche solo di ottenere risposta a quesiti in tema, mirati a sfatare i cosiddetti "falsi miti"; fornisce inoltre ai pazienti i riferimenti e  i contatti dei centri di Nutrizione Clinica attivi sul territorio nazionale, cui potersi rivolgere. 

Contestualmente, NUTRIENT permette al medico di individuare gli stati di rischio di malnutrizione (attraverso un questionario validato) di intervenire direttamente in presenza di problematiche di minor gravità o di indirizzare il paziente al centro di Nutrizione Clinica più prossimo, di monitorare e rivalutare il paziente dal punto vista nutrizionale;

Per chi fosse interessato, NUTRIENT è disponibile per il download su App Store e su Google Play.

https://apps.apple.com/it/app/nutrient/id1441972611#?platform=iphone (Apple)
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.progettidiimpresa.nutrient.it.android&hl=it&gl=US (Android)

Carissimi Soci e Amici,

proseguono gli incontri del Giovedì...

Il prossimo 22 Aprile alle ore 20:30 in live streaming sulle pagine Facebook di:

parleremo dei tumori del pancreas neuroendocrini con l'Associazione NET Italy Onlus, Associazione Italiana Pazienti con Tumori Neuroendocrini (https://www.netitaly.net/) e con il  Dott. Gabriele Luppi, MD, Direttore del Day Hospital Oncologico presso il Policlinico di Modena.

I tumori neuroendocrini del pancreas

Preparate come sempre le vostre domande, vi aspettiamo numerosi!

Per chi non avesse la possibilità di seguire la diretta Facebook o per chi volesse rivedere questo e tutti gli altri video webinar, i contenuti sono visibili sul nostro canale YouTube Oltre la Ricerca

Abbiamo il piacere di annunciare una nuova collaborazione con NET Italy Onlus (https://www.netitaly.net/), Associazione Italiana con sede a Bologna, che si occupa di pazienti con tumori neuroendocrini.
Il tumore del pancreas può essere di tipo esocrino ed endocrino. Questi ultimi, detti NET o PNET, rappresentano circa il 7% di tutti i tumori del pancreas. Possono essere benigni o maligni e tendono a crescere più lentamente dei tumori esocrini.
I tumori del pancreas neuroendocrini si sviluppano dalla crescita anormale delle cellule endocrine che producono ormoni nel pancreas, quali insulina e glucagone. L’insulina abbassa i livelli di zucchero nel sangue, mentre il glucagone aumenta questo livello. Insieme, questi due ormoni principali lavorano per mantenere il corretto livello di zucchero nel sangue. I tumori neuroendocrini del pancreas sono classificati in funzionali (producono ormoni) o non funzionali (non producono ormoni). I tumori neuroendocrini funzionali causano una sovrapproduzione di ormoni da parte del pancreas. La maggior parte dei PNET sono invece tumori non funzionali, non producono alcun ormone, quindi non causano sintomi correlati. Di conseguenza, questi tumori vengono in genere diagnosticati quando sono già in fase avanzata, causando sintomi come dolore o ittero.
Indirizzare i pazienti verso i centri di riferimento basati sulla multidisciplinarietà rappresenta un’esigenza fondamentale. Per questo motivo siamo felici di iniziare questa importante collaborazione a favore dei pazienti e delle loro famiglie.

L’Associazione NET Italy opera in attività di volontariato, inteso come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo, con l’intento di agire a vantaggio di tutta la collettività, ed ha come scopo quello di promuovere l’educazione sanitaria e l’informazione con riferimento ai tumori neuroendocrini, nonché il sostegno alla persona, nei confronti dell’intera comunità e, in particolare, in favore dei soggetti affetti da tali patologie, favorendo lo sviluppo di studi e ricerche e la divulgazione dei relativi risultati a beneficio della collettività. NET Italy è aperta ai medici, agli operatori sociali e sanitari, agli amici non colpiti direttamente dalla malattia, a chiunque intenda contribuire a tenere alta l’attenzione sulle problematiche che la diagnosi di questi tumori, purtroppo, ancora oggi scatena.

L’associazione NET Italy Onlus è portata avanti con successo da sette donne: Maria Luisa Draghetti (Presidente), Simona Barbi (Vicepresidente), Barbara Posti (tesoriere), Barbara Picutti (consigliere), Alessandra Laudati (consigliere), Sabrina Fornaroli (consigliere) e Valeria Tomasoni (consigliere) dedicate ad offrire un servizio essenziale ai pazienti affetti da PNET.

Per saperne di piu’: https://www.netitaly.net
NET ITALY ONLUS
Via Massarenti n.9 c/o Pad.11
Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico
Sant’Orsola.Malpighi, 40138 Bologna
C.F. 91346540379
info@netitaly.net

Carissimi Soci e Amici,

condividiamo con voi il prossimo incontro della nostra serie di webinar promossi da Fondazione Nadia Valsecchi e da Associazione Oltre la Ricerca ODV.

Giovedì 8 Aprile alle ore 20.00, la Dott.ssa RAFFAELLA CASOLINO, oncologa e ricercatrice, ci spiegherà quali sono le diverse terapie disponibili per pazienti con tumore al pancreas, tra cui le terapie standard e quelle sperimentali.

In live streaming sulle pagine Facebook di:

Trattamenti tumore al pancreas

Preparate come sempre le vostre domande, vi aspettiamo numerosi!

Per chi non avesse la possibilità di seguire la diretta Facebook o per chi volesse rivedere questo e tutti gli altri video webinar, i contenuti sono visibili sul nostro canale YouTube Oltre la Ricerca

Auguriamo a tutti voi una buona e, per quanto possibile, serena Pasqua.

L’Emergenza Coronavirus ci impone, anche quest'anno, di non organizzare i nostri consueti eventi e manifestazioni ma siccome il tumore al pancreas non si ferma, anche noi non ci fermiamo!

Siamo qui per dirvi che siamo SEMPRE a disposizione dei pazienti. 

L'obiettivo è cercare di comprendere le necessità dei pazienti e delle loro famiglie durante questo difficile momento. 

Seguite le nostre iniziative sul nostro sito, sulla pagina Facebook e sul nostro canale YouTube.

Restate in contatto, restate informati, perché l'unica arma che abbiamo per "arrivare prima" è l'informazione!

©2018 Oltre La Ricerca. All Rights Reserved.